Ischia terme
Didattica

Ischia e termalismo, analisi strategica di un settore per il rilancio economico dell’Isola dopo gli effetti dell’emergenza sanitaria da Covid-19

Presentazione del progetto

E’ indubbio che il turismo è stato uno dei settori maggiormente colpiti economicamente dalla chiusura forzata imposta con il lockdown a seguito della grave emergenza sanitaria da Covid-19. E Ischia, un’isola vocazione fortemente turistica, ne ha inevitabilmente subito gli effetti negativi. Tuttavia, come la storia ci insegna, ogni problema, se visto da una nuova prospettiva, può trasformarsi in un’opportunità.
E’ questo il messaggio che gli alunni del quarto anno dell’indirizzo di accoglienza turistica, sezione B, guidati dal professore di Ricevimento, Francesco Gaudioso, hanno voluto lanciare alla comunità isolana con il progetto “Ischia e termalismo, analisi strategica di un settore per il rilancio economico dell’Isola dopo gli effetti dell’emergenza sanitaria da Covid 19”.


La riflessione ha preso spunto dall’osservazione che coloro che sono stati colpiti dal virus hanno registrato affezioni più o meno gravi alle vie respiratorie sulle quali le acque termali ischitane, per la loro composizione chimica, posso avere un effetto curativo. Attraverso l’analisi strategica del macro-ambiente e della concorrenza (locale e nazionale), gli alunni hanno concluso il progetto con l’elaborazione di uno slogan, tradotto anche in lingua inglese, che individua nel termalismo una delle strade percorribili per il rilancio economico dell’isola.

Di seguito le presentazioni realizzate dagli studenti:

A cura del prof. Francesco Gaudioso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *